Tanti Auguri....

giovedì 19 aprile 2012

VENEZIANE




Per l'impasto:
500 g farina (metà manitoba se ne avete)
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
100g di zucchero
vanillina
scorza grattugiata di un limone (io ho aggiunto anche 1 arancia)
2 uova
1 cucchiaino raso di sale
75g burro
225-250 ml latte tiepido

Per la decorazione e la doratura:
1 tuorlo e una tazzina da caffè di latte
zucchero a velo
crema pasticcera (basta una mezza dose,250ml latte,85g zucchero,3 tuorli,30g maizena,aroma di vaniglia e limone)

Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito di birra. Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi lo zucchero,la vanillina,le scorze di agrumi,le uova,il sale e il burro morbido.
Amalgamare tutto con una forchetta unendo il latte poco alla volta.
Lavorare l'impasto sul piano del tavolo infarinato battendolo fino a che la pasta non sarà diventata elastica e poco appiccicosa.
Con l'impastatore lavorare al gancio per 20 minuti.
Rimettere l'impasto in una terrina unta o infarinata e lasciar lievitare fino al raddoppio ,circa 1 ora e mezza.
Riprendere l'impasto e sgonfiarlo,poi dividerlo in 13 pezzi (26...) ,formare delle palline e disporle non troppo vicine su 2 teglie foderate con cartaforno.
Mettere a lievitare nuovamente in un posto tiepido fino a che saranno belle gonfie. Preparare la crema e metterla a raffreddare.
Spennellare le veneziane con un tuorlo sciolto in poco latte e con un sacco a poche distribuire un pò di crema sopra le paste (se non spolverizzerete di zucchero a velo potete decorare con zucchero in granella).
Cuocere per 13/15 minuti in forno a 180 gradi.
Con un beccuccio a siringa riempire le veneziane con la crema rimasta e spolverizzare se si vuole con zucchero a velo.
(ricette Muccasbronza )

2 commenti:

  1. Saranno sicuramente buonissime queste veneziane, voglio provarle presto! Grazie!
    Ciao. Simo

    RispondiElimina